Vigilanza e sicurezza

Una delle strutture in piazza Narbonne

Una delle strutture in piazza Narbonne

E’ prevista la vigilanza sul corretto svolgimento della Fiera di Sant’Orso.
Il servizio sanitario agli espositori e ai visitatori sarà effettuato a cura del servizio “118” e della Croce Rossa Italiana con un “Punto Medico Avanzato” in Piazza Narbonne. Lungo il percorso sono predisposte stazioni mobili da Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. Sarà installato un impianto di diffusione sonora lungo tutto il percorso fiera a scopo informativo e di sicurezza ed è stato istituito un apposito “punto ritrovo” in piazza Narbonne, utile per tutte le persone perse e ritrovate.
Sempre in piazza Narbonne è istituito un servizio di garderie gestito dalla struttura regionale di “Protezione civile”. E’ stato predisposto un “piano emergenza neve” per eventuale sgombero aree espositive e parcheggi.
Il coordinamento di tutti gli organismi preposti al massimo controllo e alla pronta gestione coordinata delle eventuali problematiche viene effettuato dal “Centro operativo misto – Com”, all’interno della struttura ex stamperia, sotto l’Ufficio dell’Economato della Regione Autonoma Valle d’Aosta in via de Tillier 3, con Polizia, Carabinieri, Corpo Forestale, Guardia di Finanza, Polizia Locale, Protezione civile, Vigili del Fuoco, 118 e Croce Rossa Italiana. Per scopi di prevenzione e di sicurezza per visitatori ed espositori, il percorso Fiera sarà videosorvegliato, per un monitoraggio costante delle vie interessate dalla Fiera e dei padiglioni ubicati in piazza Chanoux e in piazza Plouves. I segnali video saranno convogliati verso una workstation installata presso il “Com”, con videoproiezione su schermi, per un’effettiva gestione coordinata dell’evento, che renderà fruibili le immagini alle forze dell’ordine in servizio.
Saranno installati quattro uffici fiera in piazza della Repubblica,  piazza Arco d’Augusto, nella Torre dei Signori in Porta Praetoria, nell’ufficio regionale del Turismo ed in Chanoux presso la tensostruttura.
Per migliorare i servizi offerti ad espositori e visitatori sono stati predisposti bagni pubblici dislocati sia nei parcheggi decentrati, sia nelle piazze Repubblica, Plouves e San Francesco, in via Guido Rey, alla ”Cittadella dei Giovani”, al “Foro Boario”, in via Carabel ed in piazza Caveri.

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi